3.23.2014

My Recipes #5: Chocolate Flan


Il tortino dal cuore morbido è senza dubbio uno dei dolci al cioccolato migliori che io abbia mai assaggiato, quindi provare a rifarlo era quasi un obbligo per me. Ho tentato diverse ricette e alla fine ho ottenuto le due perfette. Due, già... Perché due? Perché il tortino al cioccolato può avere diversa consistenza, diverso aspetto e, infine, diversa pesantezza a seconda di come vengono assemblati gli ingredienti.

Le foto di questo post fanno tutte riferimento alla seconda ricetta, ovvero quella che preferisco perché trovo sia più leggera; ma anche la prima (più rapida da preparare ma un po' più pesante, soprattutto se il tortino viene servito alla fine di un lungo e lauto pasto) non è affatto da sottovalutare.



Prima ricetta 

Ingredienti:
180g di cioccolato fondente
100g di burro
2 uova intere
60g di farina
70g di zucchero semolato

Procedimento:
Preriscaldate a 200° il forno statico. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente ridotto a pezzetti e il burro tagliato a cubetti. Non appena cioccolato e burro saranno perfettamente amalgamati, toglieteli dal fuoco e unite anche lo zucchero.
Separatamente, in una ciotola, sbattete appena le due uova e poi unitele al composto. Infine, aggiungete la farina setacciata.
Imburrate dei pirottini d'alluminio (a seconda della loro capacità, otterrete dai 4 ai 6 tortini), versatevi il composto ma fate attenzione a non riempirli completamente. Infornate per circa 10-12 minuti (15-20 se il tortino è stato in congelatore).


Follow me on  FACEBOOK / INSTAGRAM / BLOGLOVIN' / TWITTER


Seconda ricetta ♥


Ingredienti:
180g di cioccolato fondente
45g di burro
55g di zucchero
50g di farina
5 albumi
2 tuorli

Procedimento:
Preriscaldate a 200° il forno statico. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato ridotto a pezzetti e il burro tagliato a cubetti (ho notato che il risultato finale è migliore se il burro è freddo di frigorifero e il cioccolato a temperatura ambiente).
Nel frattempo, montate gli albumi con la frusta elettrica. A metà del procedimento, aggiungete lo zucchero e riprendere a montare fino ad ottenere una neve fermissima.
Quando il cioccolato e il burro saranno perfettamente amalgamati toglieteli dal fuoco.
Aggiungete i tuorli agli albumi montati a neve e subito dopo aggiungete anche il composto di burro e cioccolato. Mescolate bene gli ingredienti dal basso verso l'alto con un cucchiaio largo o, preferibilmente, con una spatola. Unite, un poco alla volta, la farina setacciata e continuate a mescolare facendo attenzione a non smontare gli albumi.
Imburrate dei pirottini d'alluminio e riempiteli per 3/4 dell'altezza con il composto. Potete anche arrivare a lambire il bordo esterno del pirottino (come nella foto qui sopra) ma ve lo consiglio solo nel caso in cui conserviate i tortini in frigo per almeno un'ora prima di cuocerli.
Infornate i pirottini aiutandovi con una teglia da forno e fate molta attenzione alla consistenza del tortino: purtroppo non c'è un tempo di cottura universale per questa ricetta (potrebbero bastare 5-6 minuti o potrebbero non essere sufficienti 10, addirittura 20 se il tortino è stato congelato), perciò dovrete fidarvi del vostro occhio. Il trucco che uso io è quello di scuotere la teglia su cui ho sistemato i pirottini: quando la superficie visibile smetterà di traballare, vorrà dire che i tortini sono cotti e il cuore bello morbido.
Estraeteli dal forno, toglieteli subito dalla teglia (perché altrimenti continuerebbero a cuocere col calore da essa sprigionato) e ribaltateli sui piatti da portata facendo attenzione a non romperli.


Immagine dal mio profilo instagram: http://instagram.com/virna_ogniricciouncapriccio

La differenza tra la prima e la seconda ricetta sta anche nell'aspetto finale del tortino: quelli realizzati seguendo la seconda ricetta saranno più umidi e porosi; quelli cucinati in base alla prima ricetta, invece saranno di colore più scuro e avranno una consistenza dello strato esterno più simile a quella di una torta vera e propria.

Per guarnire potete usare frutti rossi (ribes, fragole, ecc.), panna montata, gelato, zucchero a velo (da spolverare pochi secondi prima di servire), foglie di menta, bastoncini di cannella, salse al cioccolato o qualsiasi altra cosa di vostro gusto.

10 commenti:

  1. that looks so delicious! i want that now! :)
    happy monday!

    <3
    http://www.getcarriedaway.net/

    RispondiElimina
  2. SE MIRA MUY RICO :)

    http://sbr-fashion-fashion.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. Hi dear!! I really enjoy your blog, its amazing!!
    Your style is so perfect :)
    Come to see my new post: ARMED WITH WEAPONS
    http://peaceinmyshoes.blogspot.com.es

    RispondiElimina
  4. Looks too good to eat! Soooo scrumptious!

    Thank you for visiting and hope to see you back for my latest sweets!

    xo-Julie
    Peace. Love. LOL!

    Haute Khuuture Blog

    RispondiElimina
  5. Looks delicious!

    http://sbbeautydiary.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Cioè sei anche food stylist, non ho parole!! C'é qualcosa che non sai fare bene? Sono anche passata per ringraziarti del tuo commento sul mio ultimo post, apprezzo molto I suggerimenti :-) un bacione Vi e Vivi!
    Love,
    Coco et La vie en rose
    Coco et La vie en rose on Bloglovin
    Coco et La vie en rose on Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah grazie ♥ ma diciamo che più che altro mi lancio nei progetti più disparati e cerco di pubblicare solo quelli con una parvenza decente XD Comunque, sono contenta che tu abbia accettato la mia opinione sul tuo ootd! :D Baci

      Elimina
  7. Wow these looks seriously amazing, I’m drooling all over the screen here, I have to tray this receipt ASAP, I bet it taste as good at it looks, it doesn’t seem so complicated to prepare, I will give it a tray! You have a lovely blog!

    Pop Culture&Fashion Magic

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...